experience/edizioni sperimentali/mattioli 1885 spa

trimestrale multisensoriale
experience


presentazione

Experience è nata, con uno spavaldo Numero Zero, negli ultimi mesi del 2003.
Da allora è diventato più semplice spiegare l'idea che avevamo avuto, perché c'era qualcosa di concreto da mostrare ai nostri lettori. La cosa curiosa era che questa invenzione concreta era fatta di musica e di carta, di profumi e di immagini, insomma si poteva annusare e sfiorare con le mani, si ascoltava e si leggeva, si guardava e, volendo, si poteva anche contribuire e scriverla addirittura.

Eccoci al numero
Undici/Carte Private. Nel frattempo siamo riusciti a profumare la rivista, ad utilizzare 25 tipi di carte differenti, a convincere i librai (mica tutti, per carità), a far scrivere gli scrittori, a far comporre i musicisti appositamente per Experience. Siamo anche riusciti a pubblicare diversi romanzi inediti o difficilmente reperibili e a regalarli agli abbonati e alla fine a creare una rete di contatti che si estende giorno dopo giorno.

L'esperienza multisensoriale eccola qui. Vince nel 2004 il
Premio Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri con il progetto editoriale collegato. Carte diverse per il piacere del tatto, un profumo che si leghi alla pubblicazione, occhi mente e cuore per l'esperienza visiva, per la narrativa, per la saggistica. Infine cucina sperimentale per il gusto, musica per le orecchie e una serie di esperimenti per il puro divertimento.

La nostra scommessa sarà dare una forma a queste molteplici sollecitazioni sensoriali, per vedere di farne una sostanza fluida e colorata.

Non seguiamo nessuno schema preordinato, per cui non possiamo fare paragoni: stiamo facendo la nostra
Experience e la facciamo a modo nostro.
L'intento - scrivevamo sul Numero Zero - è di fornire spazio a chi non riesce a trovarne, creando un'interfaccia che coinvolga autori e lettori. Per questo diamo spazio agli esordienti, siano essi fotografi o scrittori o musicisti.

Molti sono già entrati a far parte del nostro laboratorio.

Attorno a questo si muovono una serie di iniziative che intendono accrescere la multisensorialità del progetto: presentazioni collegate a concerti, gruppi di ricerca, collane fotografiche e di saggistica, una collana letteraria che dia spazio agli esordienti. Tutta roba forte, mi suggerisce Montefiori.

Insomma, provate l'esperienza, vale la pena.

Restate sintonizzati.


Paolo Cioni



Experience is a multisensory experience, a container of words, music, fragrances, images and ideas.

It is a quarterly magazine featuring famous as well as almost unknown authors who make their debut, essay writers, musicians, artists and photographers. Each issue is printed using different types of paper of great value. Enclosed you will find an unissued Compact Disc, a collectible scented bookmarker and, only for those who make a subscription, an unpublished or exclusive novel.

Many artists, writers, essay writers, photographers have promised to give us their support.

Ours is an experimental project. Together we will find out what can happen. Our challenge is to blend the different issues we deal with and to obtain a uniform and colourful fluid.

We would love to involve anyone who might be interested in joining us on our journey, accepting unpublished material, conceiving new works, cooperating with
new publishers. This magazine will be matched by other projects: exhibitions, presentations, concerts, seminars. Our doors will always be open to those who are willing to work with us.

We expect such people to be motivated by passions, to be open-minded, to be willing to have a good time. We favour long stories, thorough essays, a pursuit of new expressive means. We’d rather leave any flash article to other magazines. We have all the time we need.We are looking for new partners and for new authors: we like a story to be narrated with simplicity; we believe in the power of words and most of all we believe in instinct.

A series of novels and of essays is in preparation.

Italian readers will find it partially enclosed in this magazine if they decide to follow us.

Experience is distributed in all the major italian bookshops: we are trying to get the most aware booksellers to commit themselves to our magazine, in order to be easily found and seen.




experience cover



experience cover
Copyright © 2003-2009 Mattioli 1885 Spa. All rights reserved.